Riflessioni su VatIcalia


Siamo ormai in un paese teocratico.
VatIcalia ha vinto.
E’ ovunque: nelle scuole pubbliche, nelle televisioni pubbliche, dove, persino nei programmi di intrattenimento musicale, partecipano i ” dipendenti di dio”, il loro,
e gareggiano supportati dalla loro divisa, sicuri di ” schiacciare” ogni avversario.
VatIcalia ha sbiancato i cuori rossi, in cui vive e comanda.
VatIcalia decide con chi devi fottere, come devi fottere, condannando tutti i fottutaMente liberi, con anatemi pubblici, nel silenzio delle autorità laiche.
Povera Italia, sei morta e non resusciterai.
E noi italiani, come zombie,vaghiamo per andare al lavoro, quando siamo fortunati ad avercelo. Lavoro che ci viene retribuito poco, quando ci viene retribuito, e col salario ci paghiamo la nostra sopravvivenza.
La sopravvivenza… Per tutto il resto ci sono le carte di credito, le finanziarie e quando i debiti ci soffocano, alla fine di tutto, c’è sempre Dis-Equitalia…e una corda a cui appendersi…
Ma noi a testa bassa, a pregare il dio dei potenti, a pregare gli angeli del dio dei potenti, nella speranza di vincere al supercheneso, o a grattare qualche pezzo di carta, sperando di trovare i numeri vincenti che cambieranno la nostra vita.
Gridiamo solo alle partite di calcio, uno ” sport” mafioso, che assicura miliardi a qualcuno… E l’importante, poi, e’ vincere i mondiali!
E non importa quante vittime hanno mietuto quei ” mondiali”. L’importante e’ non vedere, non sapere!… L’importante e’ dormire e rimanere i protagonisti delle nostre illusioni.
Ce l’hanno fatta!
Ci hanno fatto credere di essere cittadini liberi e noi abbiamo loro creduto.
E non c’è schiavo migliore di uno schiavo che crede di essere libero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...