Foto dal manicomio-Sensi di colpa

I ragni tessono ragnatele di dolore.

Mi mangiano la lingua, mi perforano gli occhi

La follia mi sbatte contro il muroimage
Mi ucciderà il morso del ragno
Giusta punizione per i miei errori!
Ho chiuso a chiave la porta del mio manicomio.
Non voglio essere liberata.
Voglio marcirvi dentro.
Giusta punizione per i miei errori
Sono il detenuto e il suo custode
La vittima e il suo carnefice

Cannibale mi divoro per vomitarmi
donando al cesso brandelli della mia carne,
finirò per diventare fogna
Giusta punizione per i miei errori.

Annunci