A Errico, l’uomo che ama i miei demoni

image

Se non avessi te,
che cosa sarei…
Forse un foglio vuoto
su cui nessuno vuole scrivere
“t’amo”
Un cane al canile
che ansioso attende una mano.
Se non avessi te,
che cosa sarei…
Forse un misero seme
morto di sole e cemento,
la foglia che geme
nell’attesa dell’ultimo vento…
Se non avessi te,
che cosa sarei…
Sarei un corpo in cerca del cuore,
l’anima dal Karma punita
che cerca invano il suo amore,
e vive da triste eremita.
Sarei l’ultima, la nera megera,
la lupa dannata da Dio,
il giorno, senza alba ne sera…
…Se non avessi te
non potrei essere Io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...