Agonia di un amore

imageStanno cadendo i petali del fiore
che piantai il giorno in cui incontrai
la luce karmika del cuore
che, per lungo tempo così tanto amai.
Sono lacrime di un candido dolore
che una brezza di fredda primavera
getta al suolo, senza alcun rumore,
risucchiate da una terra nera.

lo stelo e’ nudo innanzi alla sua sera.

Eppure, come tutto ciò’ che e’ vero ,
quel fiore muterà quella sua forma,
e come, (io non so, per me e’ mistero),
tutto al mondo cambia e si trasforma,
tornerà su questa terra, eterno
simbolo di ciò che avrei voluto.
Foss’anche tornasse dall’inferno,
lo accoglierei in questo cuore muto,
perché l’amore non conosce inverno
e vive oltre ogni petalo caduto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...