Preghiera alla Madre oscura

image

Siamo gli aborti che tu partoristi,
demoni,vittime di angeli buoni.
Poveri diavoli, poveri cristi
Spruzzate improvvise di maschi coglioni

Tu sei la Madre oscena ed oscura
Colei che ci diede a un ventre malato,
Nostra Signora della Tortura,
Madre matrigna del frutto avariato.

Ti ho vista sbavare, cagna rabbiosa,
graffiare carni di teneri infanti,
leccarti la mano, vile viziosa,
senza dolore, senza rimpianti.

Mi genufletto, bambina impaurita,
imploro i tuoi baci, imploro il tuo bene
Sono tua figlia, son carne, son vita
non solo il vomito improvviso, di un pene.

… E dopo anni ancora ti cerco
oscura Madre di pianto e dolore,
illusa scavo nel fetido sterco
per ritrovar un tuo gesto d’amore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...