Disincanto

 

image

Di quest’ autunno vivo il disincanto
e il mio risveglio da un sonno salvatore
Addio bella fanciulla dagli occhi silenziosi
che videro le grida di dolore
delle radici che li germogliò
Il ventre arido più non stilla sangue,
la mia carne finirà con me.
” Se avessi…” Se fossi…”
voci del verbo fallire,
ma io non ho fallito,
ho seguito la via su cui sapevo camminare,
per non cadere,
per non morire
e sono giunta fino a qui
per comprendere che il segreto della vita
e’ racchiuso in tutto ciò che muore.

Annunci

3 pensieri riguardo “Disincanto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...