LiberE dal padre

 

Padre nostro che non sei nei cieli,
chiedi scusa a questa terra torturata,
al femminino che, tu stesso hai schiacciato,
infibulato, represso
Padre nostro, dio senza divino,
padre di corpi senza umanità,
confessa che, Gesù, la notte diventava Maddalena
e chi voleva lapidarla ne era follemente innamorato
e con ella voleva lapidare la propria sessualità libera
dalle tue moraliste leggi senza morale.
Padre nostro,
che non sei mio padre,
scendi dal trono e chiedi perdono
per la tua cieca arroganza,
per la tua bulimica fame di potere e successo
Da oggi mi prendo il mio pane quotidiano,
e rimetto a te i miei debiti
come tu li rimettesti a tuttE noi.
E milantando di essere nostro padre
ci schiavizzasti usandoci come capri espiatori
delle tue sadiche, malsane azioni.

 

Annunci

5 pensieri riguardo “LiberE dal padre”

  1. Mi piace moltissimo, una poesia atto di ribellione.
    Avrei solo una cosa da dire, di norma non mi permetterei mai di dare consiglio su un lavoro altrui, ma voglio fare un eccezione.
    Non pensi, sia meglio, per il messaggio che vuoi dare (che mi piace davvero molto) dire “rimettesti a tuttE noi” invece che dire “tutti”?

    Ripeto lo dico con tanta umiltà e nessuna arroganza.
    Ancora complimenti.

  2. Controllare e castrare la sessualità delle persone è un modo per sottomettere anche le loro menti e poter esercitare il potere..le donne ci hanno ancora più rimesso..quante vite rubate, umiliate, violate!
    Si odia e condanna ciò che non si accetta di se stessi proiettandolo ( dal latino proicere=getto in avanti) i propri contenuti su elementi esterni in violenta ipocrisia. Questi contenuti e non solo sono espressi con poetica efficacia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...